L’interesse di Donato Parete per il pharma nasce nel 2013, quando vengono sviluppati i prodotti nutraceutici e cosmeceutici di WOW Effect Italia, oggi realtà autonoma di cui l’imprenditore è amministratore unico, e spin off di AQMA Italia SpA. In quest’ultima azienda ricopre la carica di presidente del consiglio di amministrazione.

Nel dna di entrambe le società, WOW Effect e AQMA Italia SpA, ci sono la propensione all’innovazione, il dinamismo, l’esplorazione di nuovi mercati, la produzione rigorosamente Made in Italy e una divisione Ricerca e sviluppo interna orientata alla brevettazione.

WOW Effect è un’azienda italiana che produce cosmeceutici e nutraceutici, la cui efficacia è provata scientificamente da studi clinici. La società opera nel campo dell’estetica avanzata e in dermatologia, con prodotti che favoriscono la tonicità cutanea del viso e del corpo, grazie a un mix di principi attivi di innovativa tecnologia ad elevate concentrazioni.

I plus principali della linea WOW Effect sono l’efficacia in tempi brevi e l’elevata tollerabilità per tutte le tipologie di pelle, anche quelle più sensibili. L’intera linea è formulata in funzione dei più elevati standard di qualità ed è pensata per un utilizzo sinergico dei prodotti, in modo da potenziarne l’effetto sulle imperfezioni. 

Rivolto ad un pubblico sia femminile sia maschile, l’obiettivo di WOW Effect è contrastare i principali inestetismi che colpiscono il viso e il corpo (rughe, acne, discromie, ritenzione idrica, adiposità localizzata, cellulite e alterazioni del microcircolo), a cui si aggiungono gli integratori alimentari, per una linea completa composta da 18 referenze diverse. La scelta dei principi attivi avviene attraverso il dialogo costante tra i bisogni dei consumatori e l’osservazione del settore farmaceutico ed estetico.

L’azienda si è autoimposta il rigoroso rispetto di norme che appartengono alle aziende farmaceutiche, per garantire ai consumatori la massima sicurezza d’uso. Tutti i prodotti sono realizzati interamente in Italia, puntando su una serie di “senza”: parabeni, Sles (Sodium Laureth Sulfate), Sls (Sodium Lauryl Sulfate), profumo (nella linea viso), glutine, paraffina, lanolina, petrolati, oli minerali, con un Nickel tested safe < 0,00001%, dermatologicamente e microbiologicamente testati e ipoallergenici.

Comments are closed.