Donato Parete alla XXV edizione del Premio Parco Majella ad Abbateggio il 23 Luglio 2022

L’intervento di Donato Parete nel corso della cerimonia di premiazione della XXV edizione del Premio Parco Majella. In qualità di vicepresidente del riconoscimento dedicato alla letteratura naturalistico-ambientale che si svolge ...nel borgo abruzzese, Donato Parete è salito sul palco elogiando l’impegno di Antonio Di Marco (presidente del Premio Parco Majella), Marco Presutti e Daniela D’Alimonte (direttori artistici del Premio Parco Majella), dei tanti volontari, di Lapo Pistelli (presidente di giuria del Premio Parco Majella e Direttore Relazioni Internazionali di Eni), del senatore Luciano D’Alfonso (presidente della Commissione Finanze in Parlamento) e dell'onorevole Grazia Francescato (cittadina onoraria di Abbateggio e storica attivista dell'ambientalismo italiano): «Il Premio Parco Majella è una tessera del puzzle di questa nuova Abbateggio - ha sottolineato Donato Parete introdotto dal giornalista Rai, Antimo Amore -. In questi 25 anni l’ho vista cambiare tantissimo Abbateggio. Bisogna continuare su questo percorso. Il borgo non può essere soltanto “la pietra della Majella” che torna a vivere su queste splendide mura, ma deve diventare qualcosa che vada oltre questa meravigliosa giornata del Premio e riempia di contenuti vivi il Borgo di Abbateggio».[+] Mostra di più